sabato 9 agosto 2014

The matrix game on Gaia.


La locandina del gioco "The matrix game on Gaia"
È l’ultimo game uscito, vi si può accedere con tutti i mezzi e praticamente si può giocare ovunque. Possibilità di multiplayer e comunità game fornita di forum, assistenza e servizi di comunicazione tra utenti. Pronti?

La posta in gioco è il pianeta chiamato Gaia. In questo momento si trova nella 3° dimensione del multiverso, quella della materia e dello spazio, a livello energetico ha basse vibrazioni. Si sta preparando a passare nella 4° dimensione, quella del tempo, dove la materia è troppo pesante per sopravvivere.
Ci sono alcuni parassiti multiversali, personaggi di altre dimensioni, chiamati così perché si nutrono delle basse frequenze dei pianeti che conquistano che vogliono impedire che il salto quantico avvenga, non avrebbero più di che nutrirsi. Essi hanno creato una realtà parallela in cui gli abitanti di Gaia vivono come addormentati, seguendo le regole di questo sistema chiamato Matrix.

Il vostro compito è aiutare il pianeta e le anime che lo abitano ad evolvere e passare in 4D.

Qui tutti sono connessi tra di loro come una grande unica entità con una coscienza collettiva da cui dipendono le vibrazioni del pianeta. Questo vi sarà di aiuto perché superata una certa soglia critica, la coscienza collettiva evolve e la missione è compiuta, ci sarà abbastanza energia da aiutare il salto.
Le alte vibrazioni sono quelle che derivano dall'amore come la felicità, la compassione, la gioia, l'entusiasmo, l'accettazione, il lasciar andare, la condivisione, il riso e sorriso, la beatitudine e simili. Le basse vibrazioni sono quelle che derivano dalla paura come l'ansia, il timore, la tristezza, la frustrazione, la rabbia, l'insicurezza, la gelosia, l'attaccamento e il possesso, la lamentela, la prepotenza, la violenza e simili.

Voi proverete le stesse emozioni ma avrete la capacità di usare (ed insegnare agli abitanti di Gaia) i potenti strumenti del multiverso:
- l’amore: la forza più potente che permette di creare ed evolvere;
- la presenza: la capacità di vivere nel presente e di agire;
- i poteri del mago alchimista: per trasformare le basse emozioni nei loro corrispettivi ad alta frequenza vibratoria (il piombo in oro);

Il pianeta risponde a due potenti leggi del Cosmo:
- la legge di attrazione o risonanza;
-  la legge dello specchio.

Gli abitanti di questo pianeta hanno i vostri stessi poteri ma non lo sanno, non ne sono consapevoli. Essi alla nascita dimenticano tutto poiché su Gaia ognuno affronta un percorso di evoluzione con diverse lezioni da imparare secondo la legge del Karma.

Le regole sono semplici da applicare, a volte non facili ma questo non vuol dire che siano impossibili. La realtà di gioco dipinge un pianeta globalmente triste, è un gioco impegnativo sembra, ma vi faccio qualche esempio così potete capire meglio:
  • -          i parassiti del multiverso hanno creato un Dio, il Dio denaro, a cui gli abitanti di Gaia sacrificano l’intera vita rincorrendo le illusioni che esso produce
  • -          tramite dei potenti incantesimi come il ‘divide et impera’ la coscienza collettiva è stata annebbiata per cui gli abitanti di Gaia non sentono la connessione gli uni agli altri, animali e piante compresi, dando vita a sfruttamento, conflitti,  violenza e sofferenze
  • -          la matrix condiziona tutti fin dalla più tenera età, si dice che i parassiti gli abbiano donato la loro mente.
E dopo la 4D si potrà proseguire il viaggio verso la 5D e oltre. È una grossa sfida e la partita è in corso e  sono sicura di riuscire a completare la missione con tutti quelli che si uniranno al gioco.
Con amore, buon game!